Filler all’acido ialuronico superidratante di Helan

L’acido ialuronico è l’ingrediente principe di molti prodotti per il viso che promettono un effetto lifting istantaneo della pelle del viso. Di cosa si tratta? L’acido ialuronico è l’argomento del mio post di oggi. Seguitemi.

Rassegnarsi al tempo che passa?

C’è chi pensa che le rughe siano la manifestazione esterna della nostra saggezza e chi invece le considera il segno di un lento declino verso la vecchiaia.

Certo, occorre accettarle ma se esistono prodotti che possono ritardare la comparsa delle rughe o attenuarle perché rinunciare ad avere un aspetto fresco e più giovane?

L’‘acido ialuronico, il cui nome ricorre sempre più spesso in prodotti cosmetici legati alla riduzione di rughe, potrebbe essere il nostro miglior alleato contro il tempo che passa.

L’acido ialuronico viso: a cosa serve.

L’acido ialuronico, come il collagene, è una molecola già presente naturalmente nella nostra pelle: la sua qualità è quella di trattenere l’umidità.

Poiché la sua specificità è quella di trattenere l’umidità, l’acido ialuronico combatte la secchezza e la disidratazione della pelle ergo, è indispensabile per prevenire i segni dell’invecchiamento. Ne consegue che anche le creme viso a base di acido ialuronico, oltre ad agire come anti età in senso generale, sono consigliate per “riparare” la pelle provata dal troppo sole per esempio.

L’acido ialuronico rafforza lo strato più esterno della pelle, quello che la protegge dagli agenti esterni.

Iniezioni sottopelle di acido ialuronico a parte, quelle che molte fanno per avere labbra più turgide o per correggere zampe di galline o zigomi cadenti, e che vanno ripetute regolarmente perché l’effetto va via via scomparendo, esistono molti prodotti, creme e sieri, che contengono acido ialuronico.

Se decidete di acquistarli, fate attenzione alla percentuale di acido ialuronico che contengono in quanto una quantità eccessiva di questo ingrediente potrebbe causarvi dei problemi.

L’acido ialuronico viso è adatto a qualsiasi tipo di pelle e, sotto forma di siero, può essere abbinato alla crema idratante e alla crema solare.

Il mio consiglio di oggi.

Hjdrata filler all’acido ialuronico superidratante  di Helan

filler all'acido ialuronico superidratante di Helan - myfloreschic

Si tratta di un filler concentrato con acido ialuronico particolarmente efficace per ridurre l’effetto “zampe di gallina” e “codice a barre” in maniera del tutto naturale.

È una formula dalla consistenza particolarmente ricca che oltre a ridurre la visibilità delle rughe, dona alla pelle luminosità e compattezza.

Come si usa il filler all’acido ialuronico

filler all'acido ialuronico per ridurre ed attenuare le rughe

Grazie alla particolare confezione con beccuccio, il filler può essere steso con precisione nei punti che necessitano di essere rimpolpati per poi essere steso delicatamente con la punta delle dita.

Il filler Superidratante Concentrato di Helan riproduce, anche se in maniera soft, gli stessi effetti delle iniezioni di medicina estetica.

Il merito è dell’esclusivo mix di principi attivi contenuti nella formulazione: ceramidi, , acido ialuronico, estratto delle foglie di Baobab e miele che insieme contrastano l’eccessiva secchezza della pelle, una delle cause dell’invecchiamento.

Impalpabili microparticelle fotoattive riflettono la luce con un effetto ottico “Soft Vision”, moderano cioè la visibilità delle rughe e donano alla pelle immediata luminosità.

E per prendervi cura della vostra pelle non dimenticate di stimolare la produzione di acido ialuronico anche a tavola scegliendo i cibi antiossidanti, verdura e frutta fresca!

La casa cosmetica HELAN ha anche una linea dedicata alle mamme in gravidanza   “Coccole per 9 mesi”.  Ve ne parla Simona sul blog Centrifugato di mamma presentandovi dei prodotti specifici.

Alla prossima!