Una proposta per un primo piatto invernale facile e veloce: tagliatelle ai porri.

tagliatelle ai porri myfloreschic

Un ortaggio ricchissimo d’acqua (90%) che  contiene buone quantità di sali minerali in particolare ferro, magnesio, calcio e potassio. Ottimo per attivare le funzioni depurative dell’organismo. Con doti dolcemente lassative è anche ricco di vitamina A e C.

 

Come tutti i nostri anche questo primo piatto è semplice e gustoso e facilissimo. Adatto anche ai celiaci modificando gli ingredienti non consentiti. Ormai anche nei supermercati esistono ampi spazi dedicati a chi è allergico al glutine e deve mangiare alimenti particolari. Eventualmente si può sostituire la panna da cucina con del latte.

Ingredienti per 4 persone per le Tagliatelle ai porri

  • 250 g di Tagliatelle all ‘uovo
  • 300 g di panna da cucina
  • 2 porri
  • 50 gr di burro
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Un bicchierino di latte
  • Sale qb
  • Parmigiano q.b.
Preparazione.

Mondate bene i porri, togliete la parte più esterna e dura e tagliateli a rondelline.

tagliatelle ai porri myfloreschic
Lavateli più volte fino alla completa scomparsa del terriccio.

A fuoco non troppo alto fate fondere il burro in una padella larga e aggiungete i porri a stufare. Abbassate il fuoco. Coprite, salate, unite la noce moscata e fate cuocere per almeno mezz’ora, aggiungendo di tanto in tanto un po’ di acqua e latte. A questo punto levate due cucchiai di porri che serviranno per la decorazione.
Continuate la cottura. Quando verificate che il porro si è sfaldato, aggiungete la panna da cucina e tirate il composto  fino ad ottenere una crema morbida. Regolate di sale e noce moscata.

Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola di acqua e sale e quando inizia l’ ebollizione versate le tagliatelle. Solitamente basta una breve cottura di 3/4 minuti, ma seguite le indicazioni di cottura riportate sulla confezione, a seconda del formato.
Scolate la pasta e versatela nella padella del composto, piuttosto velocemente, aggiungendovi il parmigiano grattugiato . Fate saltare e servite le tagliatelle calde guarnendole con i porri precedentemente tenuti da parte.

tagliatelle ai porri myfloreschic

Un piccolo suggerimento.  Potete decorare la pasta con semi di melagrana sgranati per dare più colore alla pietanza.

Buon appetito!

leggi anche : penne zucca e pancetta