Un antipasto ghiotto adatto ad ogni stagione: la caponata di melanzane…. alla mia  maniera.

 

Adoro le melanzane , in ogni preparazione!

La caponata di melanzane , fa parte della tradizione culinaria della nostra bella Italia .

Ho leggermente elaborato e fatta  mia questo piatto. Come tutte le ricette che ti presento anche questa è adatta ai celiaci. Basta sostituire  gli ingredienti non ammessi.

Ingredienti per la caponata di melanzane

 

caponata di melanzane myfloreschic

  • 1 kg di melanzane
  • 100 gr di olive denocciolate in salamoia verdi e nere
  • 20 gr di uvetta passa
  • 20 gr di pinoli
  • 30 gr di capperi sotto sale
  • 400 gr di sedano
  • 8 pomodori ramati
  • 1 bicchiere di salsa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 bustina di zucchero di canna
  • 1 bicchiere di aceto di vino rosso
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe qb
Preparazione ingredienti

Come prima cosa lavare e tagliare le melanzane a cubetti. Io preferisco la qualità lunga, ma a voi la scelta. Salarle e metterle in uno scolapasta per fargli perdere l’acqua e l’amaro.

Pulire e tagliare il sedano in piccoli pezzetti. Farlo sbollentare in una pentola fino a che risulti cotto ma ancora sodo. Tagliare i pomodori, salarli leggermente e lasciarli sgocciolare.

Mettere in ammollo in una ciotola di acqua calda l’uvetta. Lavare e sciacquare bene i capperi. Affettare la cipolla.

Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti si può procedere alla preparazione.

Cottura

In una ampia pentola antiaderente versare un filo d’olio e far rosolare la cipolla.

Aggiungere i pinoli, l’uvetta sgocciolata, i capperi e le olive.

Tenere il fuoco vivo e mescolare velocemente gli ingredienti per qualche minuto.

Abbassare la fiamma e aggiungere i pomodori, il sedano e la salsa di pomodoro.

Mescolare il tutto. aggiungere una bustina la bustina di zucchero.

Lasciare cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti. Se il composto si asciuga troppo aggiungere un poco di brodo.

Nel frattempo asciugare le melanzane e friggerle poco alla volta in una ampia padella finche prendano un bel colore. Scolarle ed appoggiarle su dei fogli di scottex per far assorbire l’olio in eccesso.

Una volta ben sgocciolare dall’olio incorporarle  al composto precedentemente preparato  e mescolare lentamente.

Aggiungere il bicchiere di aceto rosso e continuare la cottura fino a che non è evaporato. Aggiustare di sale e pepe.

Impiattamento

Far raffreddare la caponata nella padella di cottura. Questo fa si che i sapori si amalgamino per bene. L’ideale sarebbe preparare la caponata di melanzane il giorno prima.

Versarla in una terrina e servire fredda.

caponata di melanzane myfloreschic

E’ un ottimo e saporito antipasto. Provate a servirlo con crostini di pane abbrostolito! Può essere anche un ottimo contorno magari per un lesso o un arrosto.

Un suggerimento. E’ un piatto un po’ elaborato che richiede anche una frittura. Preparatene un pò di più e surgelatelo in piccole porzioni.  Non ve ne pentirete!

Buon appetito!

Leggi anche: pizzette di melanzane