Oggi vi proponiamo una ricetta semplicissima per dei cioccolatini, ovviamente gluten free. Potete usare il tipo di cioccolato che preferite. Bianco, al latte, fondente, al caffè, al peperoncino. Importante è che sia cioccolato semplice, senza per esempio nocciole o chicci di caffè. Semplici e veloci come tutte le nostre ricette, questi cioccolatini possono essere conservati in frigorifero, in un contenitore di plastica,  per diverso tempo.

Ingredienti per 8/10 cioccolatini
  • una tavoletta di cioccolato al latte scura (gluten free)
  • una tavoletta di cioccolato al latte bianca (gluten free)
  • 60 grammi di cornflakes gluten free
  • 5 gherigli di noce
  • mirtilli, nocciole, riccioli di cioccolato per guarnire

cioccolatini myfloreschic

Leggi anche cioccolato senza glutine.

Procedimento

Spezzare in piccoli pezzi sia il cioccolato nero che quello bianco. Dividerlo in due recipienti che possano andare nel forno a microonde.

Mettere i cornflakes tra due fogli di alluminio e con un batticarne ridurli in piccolissimi pezzettini.

Mettere il recipiente del cioccolato nero per circa un minuto e mezzo nel microonde. Prestare attenzione affinché il cioccolato si sciolga, ma non si bruci. Togliere il cioccolato dal microonde ed incorporare la metà dei cornflakes, mescolando fino a raggiungere un composto omogeneo.

Su un piatto da portata stendere un foglio di alluminio. Aiutandosi con un cucchiaio, prendere un po’ del composto ottenuto e formare delle piccole piramidi. Lasciare raffreddare un pochino. Passare il piatto nel frigorifero per circa 20 minuti.

Nel frattempo fare la stessa cosa con il cioccolato bianco. Aggiungere i cornflakes e i gherigli di noce, anche loro ridotti quasi in briciole. Disporre sul foglio di alluminio dei piccoli mucchietti di cioccolato.

Trascorsi venti minuti togliere i cioccolatini dal frigo. Inumidirsi le mani e formare con il composto delle piccole palline. Riporre in una scatola di plastica in frigorifero.

Impiattamento

Munitevi di piccoli pirottini dei colori che preferite e disponetevi i cioccolatini. Decorate con quello che preferite. Nocciole, frutta, ciuffetti di cioccolato. In pasticceria o anche dei reparti dedicati alle torte dei vari supermercati potete trovare tantissime decorazioni. Lasciate libero sfogo alla fantasia.

L’unica avvertenza che dovete avere è quella di tenere i cioccolatini a temperatura ambiente per almeno 20 minuti prima di servirli.

cioccolatini myfloreschic

Come detto sopra per questi cioccolatini la scelta del cioccolato così come la scelta del “ripieno” è veramente ampia. Dipende dai gusti, dalle occasioni e da quello che avete in casa.

Leggi anche : tortino al cioccolato senza glutine

Alla prossima!