Il Riso Venere è una varietà di riso color nero ebano dovuta ai pigmenti della pianta. Altamente digeribile, fornisce carboidrati complessi e contiene proteine di buona qualità. E’ un prodotto decisamente indicato per chi soffre di celiachia. Facilmente reperibile ormai anche nei supermercati.

Come tutte le nostre ricette anche questa è molto semplice e veloce . 🙂 Adatta a questa stagione calda. Si serve fredda ed è molto appetitosa. Così come la ricetta dei cereali antichi che vi abbiamo proposto poche tempo fa.

Ingredienti per 4 persone:
  • 280 gr di riso venere
  • 2 zucchine
  • 300 gr di gamberetti
  • uno spicchio d’aglio (facoltativo)
  • sale e pepe qb
  • olio di oliva

ingredeitni riso venere myfloreschicPreparazione

Come prima cosa bisogna lavare e tagliare a rondelle le zucchine. In una padella antiaderente mettere un po’ di olio e uno spicchio d’aglio. Come detto sopra l’aglio è facoltativo, ma da un buon sapore alle zucchine! Noi non schiacciamo l’aglio, ma lo tagliamo in piccoli pezzi per poi levarlo più facilmemte. Quando l’olio e bello caldo aggiungere le zucchine. Salarle e lasciare cuocere per circa 30 minuti.

Passiamo poi ai gamberetti. Noi per fare prima usiamo i gamberetti già pronti, sotto sale. In una pentola portiamo ad ebollizione un po’ di acqua salata e tuffiamo i gamberetti per un minuto. Poi li scoliamo e li lasciamo da parte.

Mettiamo poi sul fuoco una capiente pentola con acqua salata. Una volta portata ad ebollizione versarsiamo il Riso Venere. La cottura è un po’ lunga, dai 30 ai 40 minuti.

Impiattamento del Riso Venere

Semplicissimo: una volta fatti raffreddare tutti gli ingredienti uniamo il riso con le zucchine e i gamberetti. Condiamo un po’ di olio di oliva a crudo e se lo gradito si può aggiungere anche del pepe. Infine guarniamo il piatto con un po’ di gamberetti che abbiamo tenuto da parte.

Come al solito vi invitiamo, in caso di dubbio nella scelta degli ingredienti, a controllare il sito della Associazione Italiana Celiachia

 

Buon appetito!