Oggi vi proponiamo la Catalana di Scampi. Una ricetta facile, veloce ma molto appetitosa.

Un piatto adatto alla stagione estiva e decisamente poco calorico. Già in passato vi avevamo presentato la ricetta di una Insalata di Piovra facilissima e veloce.

La Catalana che vi proponiamo oggi ha come particolarità l’aggiunta delle pesche noci. Un frutto con una consistenza ed un sapore che si legano perfettamente con gli altri ingredienti, ma che apporta un tocco particolare alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone

ingredeinti catalana di scampi myfloreschic

  • 12 scampi
  • 1 cuore di sedano
  • 2 carote
  • 200 gr fagiolini
  • 1 piccola cipolla di tropea (facoltativa)
  • mezzo peperone giallo
  • 4 pomodori pachino da insalata
  • 2 pesche noci
  • un piccolo bicchiere di brandy
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino q.b.
  • sale e pepe q.b
  • olio extravergine q.b

 

Preparazione catalana di scampi

Mettere sul fuoco una pentola d’acqua. Pulire e lavare i fagiolini. Appena l’acqua bolle aggiungere un po’ di sale e cuocere i fagiolini avendo l’accortezza di tenerli  un po’ al dente. Lasciare raffreddare poi tagliarli in piccoli pezzettini.

Nel frattempo pulire e lavare le altre verdure. Far sgocciolare i pomodori con un poco di sale in modo che perdano l’acqua in eccesso.  Pulire e tagliare a piccoli pezzi il cuore di sedano. Mondare e lavare le carote e tagliarle in piccoli pezzettini.  Lavare e pulire il peperone, avendo l’accortezza di levare eventuali semi e tagliarlo in piccoli pezzi. La stessa cosa farla per la cipolla di Tropea che  è facoltativa, perché non a tutti può piacere.

Pulire e tagliare a piccoli pezzi anche le pesche noci cercando di sceglierle non troppo mature e belle sode.

Lavare e pulire anche gli scampi.

In un ampia padella antiaderente preparare un soffritto con olio, aglio e un po’ di peperoncino. Quando l’olio è a temperatura far saltare gli scampi per circa 2 minuti. Versare il bicchierino di brandy e sfumare per altri due minuti.

Impiattamento

Su un ampio piatto di portata disporre tutte le verdure e le pesche noci. Condirle con il sughetto degli scampi ed aggiustarle di sale. Aggiungere un filo d’olio di oliva. Disporre sopra il letto di verdure e pesche noci gli scampi ancora caldi e servire.

catalana di scampi myfloreschic

Fateci sapere che cosa ne pensate di questa catalana un po’ diversa dal solito.

Buon appetito!