Acqua detox: semplicemente una acqua aromatizzata con frutta, verdura e aromi.

Divenute di moda grazie alle bloggers americane, già da diverso tempo sono entrate nella nostra routine.

È ormai risaputo che bere tanta acqua fa bene alla salute: aiuta a depurare l’organismo, ad idratare la pelle e ad eliminare le tossine. Migliora la digestione e combatte la ritenzione idrica.

Bere almeno due litri di acqua al giorno dovrebbe essere un’abitudine giornaliera durante tutto l’anno.
Ma non è sempre facile.

Le Acque Detox possono essere un valido aiuto soprattutto durante la stagione estiva.

acqua detox myfloreschic

In questa stagione abbiamo la possibilità di sbizzarrirci di più, grazie alla maggior varietà di frutta e verdura.

Hanno un sapore gradevole e lasciando la frutta in infusione ne assorbono anche le vitamine e i principi benefici.

La loro preparazione è molto semplice:
Bisogna lavare e tagliare frutta e verdura, meglio se biologica, in piccoli pezzi. Si mette poi in infusione nell’acqua, cercando di scegliere quella con meno residui fissi e aggiungendo se di desidera qualche spezia.
Si mette poi tutto in un barattolo o in una brocca chiusa e si lascia riposare in frigorifero per almeno quattro ore, meglio se una notte intera.
acqua detox myfloreschic
Le dosi consigliate per mezzo litro d’acqua è di circa 200 grammi di frutta o verdura, ma anche qui la scelta e abbastanza libera.
Potete scegliere la frutta, la verdura e le spezie che preferite. Cercando in internet potete trovare le proprietà di ogni singolo elemento e creare la vostra Acqua Detox.
Ecco alcune semplici ricette di acqua detox:

Acqua detox depurativa

Questa Acqua detox è decisamente molto semplice e decisamente rinfrescante. Grazie al limone e alle sue proprietà aiuta a depurare l’organismo, mentre la menta aiuta a ridurre il volume dei gas intestinali.

Basta semplicemente mettere in infusione alcune fette di limone con qualche fogliolina di menta. Quando la trovo preferisco la menta piperita, più saporita e frizzante. Lasciare riposare per qualche ora e il gioco e fatto.

acqua detox limone menta e zenzero my floreschic

Se volete dare un tocco di piccante alla vostra acqua detox potete aggiungere alcuni pezzetti di  zenzero fresco, che ha ottime proprietà stimolanti, toniche e digestive.

Acqua detox antiossidante

Per questa acqua detox servono delle fragole, ricche di vitamine e con proprietà antiossidanti, qualche pezzo di anguria, con proprietà diuretiche, depurative e antiossidanti e un rametto di rosmarino che, oltre ad avere anche lui ottime proprietà antisosidanti, è un ottimo tonico.

acqua detox fragole anguria myfloreschic

Acqua detox per la pelle

Acqua aromatizzata ai kiwi, lamponi e pesche. Un’acqua detox capace di depurare il corpo e la pelle. Ideale ad esempio per chi soffre di acne e allergie cutanee, perché aiuta a depurarsi dai metalli pesanti. Con l’aggiunta di qualche fogliolina di menta diventa deliziosa.

acqua detox fragole,pesca e kiwi myfloreschic

 

Se poi volete essere veramente trendy potete munirvi di appositi barattoli con cannuccia o bottiglie create appositamente, disponibili ormai in tutti i negozi di casalinghi

 barattoli acqua detox

Le combinazioni sono davvero infinite, basta lasciarsi trasportare del proprio gusto e dal proprio estro.

Come detto sopra queste acque detox vanno lasciate riposare almeno per quattro ore, ottime a temperatura ambiente, extradissetanti se ghiacciate.

Già tempo fa ci eravamo occupate di Detox, suggerendovi alcune ricette sempre a base di frutta e verdura per disintossicarsi: UNA GIORNATA DETOX per rimanere in forma e in salute.

Alla prossima !