Come ogni domenica vi proponiamo una ricetta gluten free, una rivisitazione a base di cereali misti misti della classica insalata di riso. Sempre alla ricerca di prodotti nuovi ho recentemente scoperto  un mix pratico e veloce. Senza bisogno di ammollo che si cuoce in 10 minuti 

CEREALI ANTICHI di Pedon

cereali antichi my floreschic

Un mix di grano saraceno, riso basmati, miglio,quinoa rossa e riso selvaggio perfetta sia calda che fredda, un po’ diversa dal solito

ma vediamo di seguito la ricetta:

INSALATA DI CEREALI ANTICHI

cereali antichi my floreschic

dosi per 4 persone:

  • due confezioni di cereali misti
  • pomodori
  • olive verdi
  • olive taggiasche
  • sale e pepe

Preparazione

Come prima cosa mettere sul fuoco una pentola d’acqua e portarla a bollore. Quando l’acqua bolle aggiungere una manciata di sale e versare il contenuto dei due pacchetti di Cereali Misti.

Nel frattempo lavare, tagliare e lasciare a sgocciolare i pomodori dalla loro acqua dopo averli leggermente salati.. Potete scegliere la qualità che preferite, anche a seconda della stagione: Io preferisco qualità un po’ più “croccanti” come il pachino o e perini.

cereali anichi my floreschic

 

Io li lascio in pezzi abbastanza grandi, ma anche questa è una scelta decisamente personale.

Quando i cereali misti sono pronti prima di scolarli versare un bicchiere di acqua fredda per arrestare la cottura, scolarli e lasciarli raffreddare.

In una pirofila unire ai cereali ormai freddi, i pomodori tagliati pezzetti, le olive bianche e le olive nere. Mentre sulle olive bianche non ho nessuna preferenza, per le olive nere preferisco in generale per i miei piatti le olive taggiasche, a mio avviso decisamente più saporite e appetitose.

Condire con olio crudo ed aggiustare di sale e pepe a proprio gusto.

cereali antichi my floreschic

 

 

Personalmente preparo questo piatto sempre un po’ prima e lo lascio riposare un  po’ di tempo prima di servirlo per far amalgamare meglio e vari sapori . Guarnisco con foglie di basilico e servo in tavola.

E’ un piatto fresco, estivo, leggero ma molto appetitoso. Io non sono una grande amante dei sapori piccanti, ma a detta dei miei uomini un po’ di olio al peperoncino non guasta.

Come sempre vi ricordiamo per qualsiasi dubbio di consultare l’Associazione Italiana Celiachia e, se il vostro appetito è stato stuzzicato ecco i link ad altre ricette sempre glutine free :

Pasta mandorle, pinoli e mentatorta salata di porri e pancettapollo senape e pancetta

Buon appetito e alla prossima