Pedicure fai da te: l’estetista in casa tua

Pedicure fai da te: come avere dei piedi perfetti senza ricorrere all’estetista? In questo articolo ti spiegherò come fare una perfetta pedicure in casa.

Chi mi conosce sa della mia passione per le scarpe.

Ne ho di tutti i tipi: sandali, ballerine, decollété con il tacco e senza tacco, stivali, scarpe da ginnastica. In inverno prediligo gli stivali, in estate i sandali.

Le scarpe da ginnastica le indosso invece in tutte le stagioni quando ho bisogno di sentirmi particolarmente a mio agio o quando mi sento giù: mi fanno sentire più combattiva, mi danno insomma una carica in più specie se indossate con un paio di jeans.

E voi, avete un paio di scarpe che preferite a tutte le altre?

Avete un paio di scarpe per tutte le stagioni?

Superfluo dirvi della mia ossessione per il benessere dei miei piedi: voglio sempre avere dei piedi perfetti.

Nonostante siano una delle parti del corpo meno visibili, i piedi rivestono un ruolo importante nella nostra vita quotidiana e sono un possibile punto di forza per la nostra salute e la nostra bellezza. Per questo non va mai dimenticato di riservare loro la stessa attenzione quotidiana che dedichiamo alla cura di altre parti del corpo come il viso, i denti o i capelli per esempio.

A me piace che i miei piedi siano sempre perfetti e curati e non solo ad ogni cambio di stagione, non solo per intenderci quando si tratta di passare senza imbarazzi dalla primavera all’estate, dalle scarpe chiuse ai sandali.

La pelle dura è un problema che ci perseguita in ogni stagione e non bisogna mai abbassare la guardia anche se il tempo per prendersi cura dei nostri piedi è sempre così poco.

Quando si formano dei fastidiosi ispessimenti della pelle, è possibile risolvere il problema concedendosi magari una buona pedicure fai da te.

leggi anche The Enhancer Microcurrent 3in uno se ci tiene alla skin care 🙂

Pedicure fai da te: quali strumenti utilizzare?

Io ho risolto con un piccolo elettrodomestico, comodo all’uso che mi permette contemporaneamente di avere risultati ottimali e di risparmiare tempo, mi consente insomma di migliorare l’aspetto e l’igiene dei miei piedi (elemento essenziale per sentirsi a proprio agio con il proprio corpo) senza dover necessariamente andare di frequente dall’estetista o dal podologo.

leggi anche : Manicure perfetta fata in casa con 6 semplici mosse

Il dispositivo ES-WE22 di Panasonic, il piccolo apparecchio che utilizzo per la cura dei miei piedi, è costituito da una limetta che elimina e contrasta le cellule morte della pelle, consente di eliminare le odiosissime screpolature sui talloni e i calli dei piedi.

piedi perfetti

Panasonic come sempre ha pensato alle esigenze di noi consumatori e di noi donne in particolare, offrendoci un prodotto pratico, maneggevole e dal design elegante.

Usare l’accessorio ES-WE22 di Panasonic è semplicissimo: è sufficiente applicare la testina cilindrica sulle parti dure e callose dei nostri piedi per ottenere una pelle liscia e morbida anche nei punti più ostinatamente secchi e disidratati.

La limetta rotante, in microceramica a lunga durata, esfolia le cellule morte della pelle dalla pianta del piede alla punta delle dita  in modo rapido e delicato. Compatto ed ergonomico è semplice da maneggiare.

Il risultato è un’epidermide perfetta, morbidissima e vellutata.

E poi una limetta dura quattro volte di più rispetto agli altri prodotti.

ES-WE22 di Panasonic si alimenta con la corrente, ed è anche facile da pulire. Una volta scollegata la spina, basta passare il corpo principale e la limetta sotto l’acqua corrente. Insomma meglio di così.

Se volete avere maggiori info sul levigatore ES-WE22 visitate il sito di Panasonic .

Cosa ve ne pare?

Lo userete o già lo usate?

Alla prossima !

 

Seguici anche su Facebook e Instagram